28 aprile Trail Prarostino – Corsa dei Record Caselle

Giovedì 25 aprile, allenamento collinare , 3° tempo. Inebriati da cappuccini, brioche, cioccolata e affini qualcuno dice: “E domenica che cosa facciamo?”. Le previsioni danno bel tempo e l’amico Ultratrailer Omar ha organizzato, a Prarostino, la prima edizione Trofeo della Liberazione

Trail da 8 km e 440mt D+ con associata una camminata di 6 km. Un rapido sguardo al volantino che promette un interessante pranzo con: pasta,acciughe al verde, toma, miele e altre prelibatezze locali. A quel punto tutti a testa china sul cellulare pronti ad inviare la mail di iscrizione.

Ecco che il 28 mattina alle ore 8.30 oltre 20 rappresentanti del Gruppo Sportivo Interforze

riempiono le strade della Borgata San Bartolomeo di Prarostino. Ritiro pettorali e ricco pacco gara. Alle ore 9.15 gli oltre 150 partecipanti sono pronti sotto il gonfiabile. Ultime indicazioni da parte degli organizzatori, sia per chi corre sia per chi cammina e VIA! Il percorso si presenta subito bello strong con salite molto ripide seguite da discese altrettanto impervie che mettono a dura prova gli atleti GSI che non si fermano davanti a nulla e terminano il percorso facendo sentire la loro presenza.

I risultati arrivano: la nostra Top Runner Michela Ruzza conquista il podio come 2donna assoluta mentre l’inossidabile Gerardo Della Primavera lascia dietro di sé atleti di gran lunga più giovani. Ultimo, ma non per importanza, un risultato che ormai non è più una sorpresa: il Gruppo Sportivo Interforze squadra più numerosa premiato con una buonissima Toma locale che non arriva nemmeno sul tavolo.

Terminate le formalità di rito il resto della giornata procede con un gustoso e abbondante pranzo offerto dalla locale Pro Loco, il tutto condito dall’allegria che ci contraddistingue. A Prarostino parleranno ancora a lungo di noi.

Stesso giorno, in una galassia lontana nominata la Corsa dei Record, GSI fa parlare di sé. A rappresentarci Denis Sansoè e Giovanni Shoble che, proiettato verso l’infinito e oltre, chiude la gara con il Suo tempo da record (1h 26m 34s).

Sul Lago d’Iseo Giunia Gillio Tos e Giuseppe Sassano chiudono un lungo bucolico da 26 km alla Sarnico Lovere .

Complimenti a tutti

GSI Team News – Andrea

 

 

 

 

 

Lascia un commento